A 16 anni realizza il Tweet più condiviso di sempre e vince il pollo gratis per un anno…

Carter Wilkerson e il suo tweet record

Il Tweet di Carter Wilkerson ha raccolto oltre 3,5 milioni di retweet su Twitter battendo addirittura il record del selfie agli Oscar del 2014. Era la risposta a una sfida ironica della catena di fast food Wendy’s…

3,5 milioni di Retweet? I Social Media Manager farebbero carte false per vedere un proprio tweet diventare così virale. A Carter Wilkerson, 16enne statunitense del Nevada, è bastato chiedere alla famosa catena di ristorazione Wendy’s quanti retweet fossero necessari per avere un anno di bocconcini di pollo gratis, credendo di non ottenere mai risposta. Secca la risposta dell’azienda ristoratrice: 18 milioni di retweet. Dopo la risposta il ragazzo ha lanciato una ironica richiesta di aiuto alla rete che non l’ha portato all’obiettivo richiesto ma comunque a battere ogni record su Twitter. Dato il clamore mediatico suscitato dalla vicenda, e la conseguente pubblicità a Wendy’s, ha ottenuto una gift card che gli dà diritto a un anno di bocconcini gratis.

Tweet Oscar 2014 - il Selgie di Ellen DeGeneres

Il 6 Aprile Carter twittò “HELP ME PLEASE, A MAN NEEDS HIS NUGGS” con lo scambio di messaggi con Wendy’s in allegato, sostenuto non senza interesse dal CEO Jack Dorsey – con l’hashtag #nuggsforcarter. Incredibile ma vero il tweet ha raggiunto ben 3,5 milioni di retweet, più dello scatto degli Oscar della DeGeneres, fermo a 3,4 milioni. Persino Google è sceso in campo per promuovere la campagna del ragazzo, mentre Twitter ha creato una emojii dedicata. Ellen DeGeneres, l’autrice dello scatto degli Oscar, ha promesso a Wilkerson di regalare un anno di fornitura della sua biancheria intima.

selfie Carter Wilkerson con Ellen DeGeneres

Il riscontro mediatico di questa inconsapevole operazione di marketing, con la conseguente pubblicità a favore della catena di fast food, ha fatto sì che Wendy’s premiasse il coraggio del 16enne donando 100.000 dollari ad un’associazione benefica che si occupa di adozioni (Fondazione Dave Thomas) e regalando inoltre a Carter una gift card con un anno di bocconcini gratis.

servizi contattaci