Aggiornamento Instagram 10.21: Stories, Face Filters, Rewind e altre novità

face filter

Instagram punta sempre di più sulle sue Stories e introduce Face Filters, Rewind e Hashtag attivi. Ecco tutti gli aggiornamenti disponibili dalla versione di Instagram 10.21 per iOS e Android.

Sulla scia di Snapchat, tutti i Social hanno introdotto le Stories. Di Facebook ne avevamo già parlato, ora è il turno di Instagram. Per cominciare, bisogna dire che, pur integrando ormai molte funzionalità, il network acquisito da Zuckerberg resta più semplice da usare di altre soluzioni analoghe. Per accedere alle nuove funzionalità basta toccare un filtro, si avrà subito modo di provarlo e decidere se fa al caso nostro o meno.

Si può usare una foto o un video dalla memoria del dispositivo, così come usare direttamente la telecamera anteriore o posteriore. I filtri da applicare al volto o nei modi più fantasiosi, sono utilizzabili anche con Boomerang e di certo faranno divertire i più creativi, oltre che i giovanissimi.

Aggiungere facilmente un tocco inaspettato di originalità e divertimento alle proprie condivisioni sarà ancora più semplice. Una volta soddisfatti del risultato sarà possibile pubblicare la storia o inviarla tramite Instagram Direct ad un amico o ad un gruppo. Anche su questo fronte la celebre app fotografica è ormai decisamente evoluta e completa. Non mancano le resistenze dei puristi, come dopo ogni novità, ma è innegabile che ormai Instagram sia un’app matura e ricca di funzionalità in grado di permettere ad utenti molto diversi di esprimersi nel modo che risulta loro più congeniale.

rewind

Oltre ai Face Filters ha fatto la sua comparsa la Rewind, che assieme a Boomerang e Hands-Free arricchisce le possibilità sul fronte dei video. Si potrà ad esempio far tornare nella nostra mano un oggetto che abbiamo fatto cadere e inventarci molti altri possibili e creativi utilizzi.

Tra gli adesivi applicabili alle storie arrivano gli hashtag attivi. Basta toccare l’icona dell’etichetta in alto a destra dello schermo, selezionare e personalizzare l’hashtag per aggiungerlo poi alla tua storia, rendendola ancora più completa e interattiva. Quest’ultima funzionalità è molto interessante anche per le aziende o per chiunque conduca delle campagne social che usano uno o più hashtag. In questo modo sarà più facile esplorare i contenuti correlati, anche partendo da una storia.

Infine è stato introdotto un nuovo strumento grafico, un eraser per cancellare colori o elementi precedentemente disegnati. Lo strumento consente anche di cancellare in modo selettivo e creativo parti di una foto. I suoi possibili utilizzi sono pressoché illimitati e anche in questo caso ci vorrà del tempo per capire come la creatività della community Instagram lo sfrutterà.