Come guadagnare con un Blog: idee e consigli per monetizzare

come guadagnare con un blog: idee e consigli per monetizzare

Guadagnare con un Blog è possibile, ma per monetizzare occorrono tempo e lavoro. In questa mini guida ti daremo idee e consigli per guadagnare online.

Guadagnare con un Blog è senz’altro possibile, ma la presenza online da sola non basta: per monetizzare occorrono tempo e molto lavoro; la buona notizia è che alla fine i risultati arrivano. I blogger più famosi muovono molto denaro: Chiara Ferragni, con il suo The Blonde Salad, ha fatturato, solo nel 2016, 10 milioni di euro; Salvatore Aranzulla, con il blog dedicato alla tecnologia, fattura ben 2 milioni di euro all’anno.
Togliti dalla testa l’idea del blogger che lavora nei luoghi più esotici del pianeta, in totale relax e con guadagni automatici: la concorrenza è molto alta e bisogna rimboccarsi le maniche. In questo articolo ti spiegheremo alcune tecniche e ti indicheremo gli strumenti utili per monetizzare i contenuti e guadagnare con un Blog.

Come guadagnare con un Blog: la Pubblicità Display e Google AdSense

Il primo passo per guadagnare con un blog è la pubblicità. AdSense, il servizio di Google per i banner, permette di inserire nelle pagine web degli annunci pubblicitari affini agli interessi degli utenti: in linea di massima, sarete retribuiti in base ai click (ovviamente una parte andrà a Big G). È importante capire dove posizionare i banner per migliorare le performance e, di conseguenza, per aumentare i guadagni. Se il vostro blog vanta già un buon traffico, potrete vendere degli spazi agli inserzionisti privati in cerca di visibilità.

Come guadagnare con un Blog: l’Affiliate Marketing

Un secondo modo per guadagnare con un blog è quello di utilizzare le Affiliazioni. Grazie all’Affiliate Marketing, potrete concludere accordi con aziende che vendono prodotti e servizi o che cercano del traffico web di qualità. Le URL tracciate vi permetteranno di tenere sotto controllo gli utenti che dal vostro blog atterreranno sul sito di destinazione e, sulla base dei click o delle vendite, potrete percepire una percentuale economica concordata.

Chi è Salvatore Aranzulla?

Come guadagnare con un Blog: il SEO, l’elemento decisivo

Per guadagnare con un blog è decisivo il SEO, il ramo del web marketing che cura il posizionamento sui motori di ricerca. Scegliete le keyword con il miglior rapporto difficoltà/volume di ricerca – una parola chiave principale per ogni pagina – e utilizzatele per costruire dei testi che vi aiutino a scalare le posizioni sui motori. Grazie a una buona attività di SEO, gli utenti potranno visitare il vostro sito nel momento preciso in cui saranno alla ricerca di un vostro prodotto, un vostro servizio o, più semplicemente, dei vostri consigli.

Come guadagnare con un Blog: la differenziazione e i Social network

A causa della proliferazione dei blog, trovare una nicchia per emergere è sempre più difficile. Per aumentare il traffico è necessario diversificarsi e affrontare più argomenti. AdSense consente di far convivere su una pagina web più flussi per guadagnare online, ma il tutto deve essere chiaro e comprensibile. Per costituire una fonte di guadagno, un blog necessita di flussi di visite costanti: se vorrete aumentare il traffico del sito, dovrete investire una parte del vostro tempo e del vostro budget. Scegliete i canali migliori: i Social, ad esempio, sono un ottimo strumento per aumentare le visite agli articoli.

In conclusione, non pensate di guadagnare con un blog nell’immediato: siate lungimiranti e valutate la possibilità di ottenere guadagni indiretti. Se realizzerete un blog di successo, quest’ultimo diventerà il vostro biglietto da visita e potrà aprirvi nuove porte; potrebbe portarvi perfino a trovare un lavoro in linea con le vostre competenze: se offrirete contenuti di valore, magari un’azienda vi contatterà…

servizi contattaci

Lascia un Commento