Consigli di SEO per E-commerce: il SEO On-Page

SEO ecommerce

Consigli di SEO per E-commerce funzionali ed efficaci: tutti i segreti per migliorare il posizionamento sui motori di ricerca dei negozi online e per aumentare le vendite…

Vorresti lanciare un negozio online funzionale ed efficace? Dedica del tempo al SEO per E-commerce: ti aiuterà a realizzare un e-shop su misura delle esigenze dei clienti, a scalare le posizioni sui motori di ricerca, a migliorare la User Experience e, in definitiva, a vendere di più e meglio.

Proprio così: i consigli che seguono ti aiuteranno ad aumentare le vendite sull’E-commerce.

SEO per E-commerce: i fondamentali

Con il termine SEO si intende l’insieme delle attività che consentono di migliorare il posizionamento di un sito web sui motori di ricerca.  Nel caso del SEO per E-commerce, apparire prima dei tuoi concorrenti è ancora più importante: è l’unico modo sicuro per aumentare le vendite sull’E-commerce.

In questo articolo ci concentreremo sulle attività di SEO On-Page: queste sono le principali tecniche per  ottimizzare le pagine web di un negozio online.

SEO per E-commerce: come ottimizzare la struttura del sito

Ottimizza l’architettura del sito

Uno degli aspetti cruciali del SEO per E-commerce è lo studio di un’architettura che favorisca la navigazione dell’utente. La struttura del negozio online è valida se prevede la creazione di categorie logiche, gerarchiche e ben ordinate, opportunamente collegate tra loro.

Crea i link interni

Studia accuratamente i link interni: miglioreranno la navigazione all’interno del sito web e contribuiranno a velocizzare il processo di acquisto. Dedica del tempo all’organizzazione del menù: se sarà semplice, ordinato e intuitivo, contribuirà ad aumentare le vendite sull’E-commerce.

Realizza una Sitemap efficace

L’attività di SEO per E-commerce non può prescindere dalla realizzazione di una mappa aggiornata e completa. Provvista dell’elenco gerarchico di tutte le pagine presenti all’interno del sito, la Sitemap svolge un duplice compito: da un lato facilita la navigazione dell’utente, dall’altro migliora la scansione delle pagine web da parte dei motori di ricerca.

SEO per E-commerce:  come ottimizzare i contenuti

SEO per E-commerce e Content Marketing: un connubio indissolubile. Se il tuo obiettivo è aumentare le vendite sull’E-commerce, non puoi trascurare i contenuti; sempre più abituati a comprare online, prima di effettuare un acquisto, i potenziali clienti si informano e comparano le offerte. Testi completi e originali e immagini ad alta definizione possono fare la differenza tra un ordine concluso e un carrello abbandonato.

SEO per E-commerce: come ottimizzare migliaia di schede prodotto

Per chi si dedica al SEO per E-commerce, una delle attività più complesse è quella di dover ottimizzare migliaia di schede prodotto. Come fare?

In questo caso, l’unica soluzione percorribile è quella di ricorrere a un file Excel. Se utilizzi un CMS per E-commerce, come Prestashop, puoi scaricare o caricare file in formato CSV direttamente dal back-end. Ipotizziamo che le immagini dei prodotti siano già state caricate precedentemente; quello che ti serve è una tabella con più colonne: l’id del prodotto, l’id del negozio, l’id della lingua, il codice prodotto, il prezzo, il nome del prodotto, la categoria, la descrizione breve, il Meta Title e la Meta Description sono tutti campi essenziali, anche se molto dipende dal caso specifico.

Le formule, uno dei vantaggi di Excel, possono aiutarti a ottimizzare più rapidamente il tuo SEO per E-commerce. Di queste, due sono particolarmente utili:

La funzione “LUNGHEZZA”

La funzione “LUNGHEZZA” restituisce il numero dei caratteri presenti in una stringa di testo o in una cella. Applicata alla colonna dei Meta Title, questa formula ti aiuta a non superare mai il numero massimo di caratteri consigliati (nel caso del Meta Title sono 55). Sintassi: LUNGHEZZA(testo) o LUNGHEZZA(cella).

La funzione “CONCATENA”

La funzione “CONCATENA” ti consente di unire due o più stringhe di testo, o due o più celle, in un’unica stringa. Sintassi: CONCATENA(testo1; [testo2]; …).

In una ipotetica formula CONCATENA(A1; “ “; C2;” “;”testo”), A1 e C2 corrispondono a due celle del file Excel o CSV, e “testo” è un esempio di stringa testuale (che deve essere racchiusa tra virgolette alte).

Ipotizziamo che tu debba ottimizzare il SEO di un E-commerce di gnomi da giardino e che sul negozio online siano presenti centinaia di schede prodotto con Meta Title duplicati; questo può essere un valido escamotage per attribuire a ogni prodotto un Meta Title univoco: CONCATENA(D1;” “;”cod.”;” “;”E1), in cui D1 è la cella che contiene il Meta Title da modificare, “Cod.” una stringa testuale ed E1 la cella corrispondente al codice prodotto. Questo potrebbe essere il risultato: Gnomo da giardino cod. XXXXX. Comodo, veloce e, soprattutto, facilmente replicabile.

Vorresti migliorare il SEO del tuo E-commerce, ma non sai come fare? Contattaci!

servizi contattaci

1 Comments

  1. 19 gennaio, 2017

    Consigli SEO per siti e-commerce (parte 2) Rispondi Upvote (0)

    […] abbiamo visto nel precedente post, un sito di e-commerce per essere veramente utile, deve essere ben progettato, realizzato ed […]

Lascia un Commento