Instagram, che affare! Costato 1 miliardo di dollari, oggi ne vale 100

Instagram oggi vale 100 miliardi di dollari

Costato 1 miliardo di dollari nel 2012, oggi Instagram ne vale 100. Il social fotografico piace ai giovani e cresce più velocemente di Facebook…

Acquistato da Facebook per 1 miliardo di dollari nel 2012, secondo la stima effettuata da Bloomberg Intelligence Instagram vale oggi 100 miliardi.

La scelta di Mark Zuckerberg è stata premiata dall’alto tasso di iscritti al social fotografico, che vanta 1 miliardo di utenti e una crescita di 200 milioni di iscritti dallo scorso Settembre a oggi. 400 milioni di persone seguono le Storie; il lancio del servizio IGTV, che permette di caricare video fino a 1 ora di lunghezza, è una sfida aperta a YouTube e alla TV tradizionale.

Approfondimento: “Facebook: storia di un successo attraverso le 57 startup comprate in 12 anni”

Instagram: target, potenzialità e sfide future

Gli utenti di Instagram appartengono a gruppi demografici diversi; la fascia di età degli iscritti è più giovane di quella propria di Facebook. Un dato che piace particolarmente ai professionisti del marketing.
Rispetto a Facebook, Instagram attira un numero maggiore di nuovi utenti e, secondo le previsioni, entro 5 anni supererà il traguardo dei 2 miliardi di iscritti; oggi Facebook annovera 2,2 miliardi di iscritti attivi su base mensile.

Grazie alle inserzioni del social fotografico, il contributo di Instagram al fatturato di Facebook supera i 10 miliardi di dollari e, secondo eMarketer, il prossimo anno potrebbe pesare fino al 16%.
Uno degli obiettivi futuri sarà quello di monetizzare gli accessi e di creare un mercato dei profili che possa portare i guadagni in doppia cifra, proprio come si aspettano gli investitori.

Approfondimento: “Instagram: cosa abbiamo condiviso di più nel 2017?”

servizi contattaci

Lascia un Commento