Reputation Economy: Influencer, rischi e opportunità sulla reputazione online

REPUTATION ECONOMY

La reputazione sarà sempre di più moneta di scambio. Avere una buona reputazione online è già ora fondamentale per aziende e professionisti e lo sarà ancora di più in futuro. Sempre più spesso capita di interagire con persone che si conoscono solo virtualmente o di acquistare beni e servizi online, senza alcuna interazione fisica.

Se compriamo qualcosa da una persona o da un’azienda che non conosciamo, l’unica cosa che può fare la differenza è proprio la sua reputazione, quello che in rete si dice. Oggi già si parla di Reputation Economy e in futuro questo concetto diventerà sempre più diffuso.

In Italia si inizia a parlare di influencer, ovvero persone che sono conosciute e apprezzate in quanto esperte di un determinato argomento o che comunque, grazie ad un notevole seguito online, possono in qualche modo influenzare le opinioni o le decisioni di altre persone e anche indirizzarne gli acquisti.

Per essere dei veri influencer, figure sempre più corteggiate dalle società, bisogna in primis avere una buona reputazione, ovvero essere riconoscibili come persone serie e in qualche modo, autorevoli nella propria nicchia.

Social Media Management

La reputazione è fondamentale nella rete, in quanto spesso è l’unica variabile, o comunque una delle più rilevanti, che possa indirizzare un potenziale cliente verso l’acquisto.

Gestire la propria reputazione diventerà sempre più un vero e proprio lavoro, già oggi ci sono delle aziende specializzate nella pulizia in caso di reputazione negativa.

I rischi della Reputation Economy sono infatti notevoli. Accedere alle informazioni è sempre più facile, e trovare delle recensioni negative su un’azienda o su un prodotto può influenzare non poco le intenzioni d’acquisto.

Per questi motivi il rapporto con il cliente andrebbe sempre gestito con la massima cura: rispondere, ad esempio, in modo adeguato ad un commento negativo può trasformare un potenziale disastro in un’opportunità.

Trasparenza, onestà, gentilezza, sono le parole chiave per una comunicazione efficace sui social network o su altri canali online. Ogni volta che interagite con un cliente pensate che non state rispondendo solo ad una persona, ma state contribuendo a costruire un’immagine di voi e a coltivare una reputazione positiva per il vostro brand.

servizi contattaci

Lascia un Commento