Trend Digital del 2017 – La ricerca di We Are Social e Hootsuite

Digital in 2017

È stato un anno di grande crescita per il mondo digitale: lo rivela Digital in 2017, studio pubblicato da We Are Social in collaborazione con Hootsuite.
Il report prende in esame 239 paesi in tutto il mondo, fornendoci un quadro dettagliato sull’andamento del Web Marketing, e, più in generale, sulla società in cui viviamo.

Ad oggi, più della metà della popolazione mondiale è connessa ad Internet: si contano circa 4 miliardi di persone online ogni giorno.

A livello globale l’incremento registrato è del 4%, ma c’è ancora molto da fare per quanto riguarda la distribuzione del fenomeno: basti pensare che in Europa Occidentale la penetrazione di Internet si attesta sull’84%, mentre in Africa non raggiunge nemmeno il 30% (pur essendo in crescita rispetto agli anni precedenti).

Gli altri dati che emergono riguardano l’utilizzo dei dispositivi mobili, confermando ancora una volta quella che sarà una regola basilare per il mondo digital del 2017: “Mobile first”!

Digital in 2017: statistiche mobile1. Il 50% della popolazione mondiale possiede uno smartphone;
2. Il 66,6% della popolazione mondiale possiede un telefono cellulare;
3. Più del 50% del traffico internet è generato da dispositivi mobili;
4. Più del 50% delle connessioni mobile avviene su banda larga.

E i numeri si fanno ancora più interessanti se confrontiamo la relazione tra dispositivi mobili e canali social: più di un terzo della popolazione accede a piattaforme social da mobile, e circa l’8% della popolazione mondiale ha iniziato a farlo solo nel corso del 2016, permettendo così di stimare un nuovo utente ogni 18 secondi! 

L’Italia: sempre più social e sempre più smart

"Digital in 2017": il panorama italiano

Gli italiani non sono da meno: si connettono di più (circa il 4% rispetto al precedente anno) e lo fanno sempre più frequentemente attraverso i dispositivi mobili (l’Italia è il terzo paese al mondo per la diffusione degli Smartphone), mentre diminuisce la percentuale degli accessi via Desktop. 

Dal punto di vista social gli italiani scelgono in modo flessibile la propria piattaforma, a seconda delle esigenze e del tipo di contenuto desiderato.

"Digital in 2017": social in Italia

A differenza delle altre nazioni utilizziamo meno canali, ma lo facciamo con una frequenza maggiore: il 74% degli italiani accede a Facebook giornalmente (contro una media mondiale del 55%), e il 52% accede mensilmente a piattaforme social (contro una media mondiale del 37%).

Questi sono solo alcuni dei dati che potrete trovare nel report Digital in 2017. Se siete interessati a un quadro più dettagliato vi consigliamo di consultare la pagina Linkedin di We Are Social: troverete i singoli report divisi per nazione e i report relativi agli anni precedenti.

servizi contattaci