YouTube: i contenuti nascosti che non conoscete – Easter Egg

YouTube in comic sans

Oggi YouTube fa parte del nostro quotidiano, lo usiamo abitualmente ed è difficile immaginare Internet senza la famosa piattaforma video.

Come ogni grande Brand anche su YouTube sono presenti contenuti nascosti. Si chiamano Easter Egg (letteralmente, uovo di Pasqua).

Che cosa sono gli Easter Egg lo abbiamo spiegato in questo articolo. Il termine nasce dall’informatica e si riferisce a quando un progettista nasconde un contenuto, di solito di natura faceta, bizzarra ed innocua, all’interno di un prodotto.

Molto spesso l’introduzione di Easter Egg è richiesta dall’azienda produttrice perché contribuisce al fascino del prodotto presso il proprio target. Si tratta di una mossa di branding e fidelizzazione del cliente. Ma facciamo un passo indietro raccontando in breve la storia della piattaforma video.

Breve storia di YouTube

YouTube nasce il 14 febbraio 2005 dalle menti geniali di Chad Hurley, Jawed Karim e Steve Chen, tre ragazzi che in passato avevano lavorato per PayPal.

Il primo video caricato su YouTube è stato Me at the zoo’, pubblicato da Jawed Karim (primo utente a registrarsi al sito), alle 20:27 del 23 aprile 2005. Il filmato, non troppo interessante, dura 18 secondi ed è stato girato di fronte alla gabbia degli elefanti dello Zoo di San Diego.

me at zoo - Jawed Karim

È stato il sito con la maggior crescita nella sua storia decennale. Nel giugno del 2006 l’azienda ha comunicato che venivano visualizzati circa 100 milioni di video al giorno, con 65mila nuovi filmati aggiunti ogni 24 ore. Numeri da far girare la testa.
L’azienda di analisi Nielsen/NetRatings presume che la piattaforma abbia circa 20 milioni di visite mensili. Attualmente è il secondo sito web più visitato al mondo, alle spalle di Google che, il 10 ottobre 2006, l’ha ha acquisito per 1,65 miliardi di dollari.

YouTube è cresciuto rapidamente grazie al passaparola, ma il primo vero aumento di notorietà si ebbe quando caricò online il popolare Saturday Night Live. I pianti alti della NBC Universal, decisero di intraprendere azioni legali contro YouTube. Nel febbraio 2006, NBC chiese la rimozione di alcuni dei suoi contenuti protetti dal diritto d’autore; il mese seguente, in un tentativo di rinforzare la sua politica contro le infrazioni al copyright, YouTube mise un limite massimo di tempo ai video, pari a 10 minuti. Questa restrizione è spesso superata da chi inserisce video dividendo il video originale in segmenti più piccoli o al massimo uguali al limite.

prima versione di youtube - 2005

prima versione di youtube – 2005

Anche se YouTube aveva fatto la sua parte per venire incontro alle richieste di NBC, l’incidente diventò una notizia pubblica, rendendo YouTube più popolare che mai. Mentre il sito continuava a crescere, NBC iniziò ad intuire le enormi potenzialità del sito e nel giugno del 2006 fece una mossa insolita: il network riconsiderò il proprio operato e annunciò una alleanza strategica con YouTube. Venne aperto un canale ufficiale della NBC, ospitando filmati promozionali della serie TV The Office.

Ma quali sono i contenuti nascosti (Easter Egg) in YouTube? Li abbiamo raccolti per voi in questo articolo!

01. Nei video letti con il nuovo player è presente un’applicazione che permetta di giocare a Snake. Per attivare tale applicazione è necessario visualizzare un video con il nuovo player, premere il tasto pausa in un qualsiasi momento, tenere premuto il tasto freccia sinistra della tastiera per 2-3 secondi e senza rilasciarlo premere il tasto freccia su.

Snake

02. Se viene cercato su YouTube Do the harlem shake, il logo del sito in un primo momento si muoverà e successivamente l’intera pagina web verrà animata sotto le note di Harlem Shake come palese riferimento al fenomeno di Internet.

harlem shake

03. Premendo il tasto destro del mouse sul video in riproduzione, è possibile trovare tra le varie opzioni del menù a tendina anche la voce “Statistiche per Nerd”, nella quale sarà possibile visualizzare tutti i parametri relativi all’audio ed al video in riproduzione.

statistiche per nerd

04. Digitando doge meme nella barra di ricerca, tutti i contenuti scritti del sito appariranno in Comic Sans di vari colori.

YouTube in comic sans

05. Se viene cercato Use the force luke, tutti i video caricati avranno un’animazione e si sposteranno nella direzione in cui venga spostato il mouse.

Use the force luke

06. Se viene cercato Beam me up Scotty i video vengono caricati con una tipica animazione.

Beam me up Scotty

07. Se viene cercato sulla barra di ricerca /geekweek all’improvviso la HomePage di YouTube diventa completamente diversa e viene visualizzata con codici e caratteri ASCII.

Geek Week

08. Se viene cercato Fibonacci i video vengono caricati con una frequenza diversa.

Fibonacci YouTube

09. Se durante la visualizzazione di un video viene digitato 1980, compare improvvisamente un piccolo gioco Flash in cui si debbano distruggere dei missili.

1980 YouTube

10. Se in un video qualunque viene digitato 1337 tutti i commenti verranno visualizzati con il carattere “Lett Talk”.

1337 YouTube

11. Se nella barra di ricerca viene digitato un personaggio qualunque del cartone “My Little Pony – L’amicizia è magica” la barra cambierà colore in base al colore del Pony.

My Little Pony

12. Se viene cercato Ponies o Bronies, i video caricati avranno un’animazione di Pony che corrono.

ponies bronies

13. Il video Nyan Cat divenne tanto famoso che YouTube cambiò la barra di caricamento con Nyan Cat.

Nyan Cat

14. Se sulla barra dell’url di YouTube viene aggiunto /robots.txt (www.youtube.com/robots.txt) apparirà il messaggio “Creato nel distante e futuro anno 2000, dopo la rivolta dei robot a metà degli anni 90 che spazzò via la razza umana”, riportante una serie di codici.

Robots.txt

15. Se viene cercato WebDriver Torso, i risultati saranno evidenziati in blu e rosso.

webdriver torso

16. Se durante la visualizzazione di un video viene digitato awesome, la barra di avanzamento assumerà diversi colori, dopodiché digitando notawesome la barra tornerà normale.

Awesome

Hai trovato interessante questo articolo? Leggi anche “La Pixar svela in un video i collegamenti segreti tra ogni film che ha prodotto”

servizi contattaci