Instagram: trend e tendenze del 2019 per non restare indietro

Instagram: trend e tendenze del 2019 per non restare indietro

Non restare indietro! Scopri in anticipo quali saranno i trend e le tendenze di Instagram del 2019 per pianificare la tua campagna social

Instagram è il social network di casa Zuckerberg con la crescita più alta in termini di iscritti: inevitabilmente, l’aumentare del bacino di utenti ha portato a maggiori investimenti pubblicitari. I brand hanno sempre più opportunità per entrare in contatto con i loro consumatori sul social fotografico che, di conseguenza, ha migliorato notevolmente la parte business per facilitare il lavoro dei Social Media Manager.

Per migliorare l’audience di un account Instagram è fondamentale per ogni Marketer conoscere in anticipo quali potrebbero essere le tendenze e i trend di Instagram per il 2019. Iniziamo!

Passare dai like agli sticker per aumentare l’engagement di Instagram

Il desiderio di aumentare l’audience, in casa Zuckerberg, si scontra sempre con gli aggiornamenti degli algoritmi che puntualmente fanno crollare le statistiche. Nel 2019 non cambierà molto, sarà quindi importante rivalutare il concetto di engagement per concentrarsi sulle Stories. Gli Stickers sono un ottimo strumento gratuito per interagire con il proprio target, e saranno un trend sicuro nel 2019. Probabilmente ci saranno le Branded Instagram Stories Sticker personalizzati ma, nel frattempo, consigliamo l’uso delle Instagram Stories Gif.

Approfondimento: “Come aumentare i Like su Instagram: i 4 trucchi delle star”

Autenticità e Influencer

Una tendenza che sicuramente sarà presente su Instagram nel 2019 è la ricerca dell’autenticità: esperienze, relazioni, emozioni, saranno questi elementi a farvi fare il salto di qualità. Se la vostra strategia è rivolta agli Influencer, create relazioni autentiche, più umane e meno “markettare”. Trovare Influencer che condividano i valori del brand è molto importante perché aumenterà la brand recall e di conseguenza l’engagement.

Leggi anche: “Come diventare Influencer su Instagram ed essere famosi”

Instagram: trend e tendenze del 2019 per non restare indietro

Micro-Influencer e Micro-Brand

Sui social stiamo notando da qualche tempo un forte aumento di quelli che ormai sono conosciuti come Micro-Influencer, persone “comuni” con un numero di follower inferiore (minimo 1000) a quello degli Influencer più famosi. Non solo i Micro Influencer beneficeranno di un maggiore coinvolgimento, ma anche i Micro-Brand.

Ci troviamo di fronte alla rivincita dei piccoli brand che utilizzano i social nel modo in cui andrebbero usati, ricavandone più awareness e più profitti rispetto ai Big che investono cifre decisamente superiori.

Su Instagram, il trend dei Micro-Influencer e dei Micro-Brand, continuerà sicuramente anche per il 2019, privilegiando però contenuti sempre più personalizzati e autentici. Grazie alla targetizzazione degli annunci, i micro brand saranno in grado di progettare campagne anche molto specifiche e mirate.

Instagram Analytics come trend per il 2019

Durante i primi anni Instagram era contraddistinto dalla semplicità. Nel 2019 le cose cambieranno, il social fotografico diventerà sempre più simile a Facebook per alcuni aspetti legati alla vendita diretta sulla piattaforma. Rumors rivelano la nascita di un’app per lo shopping, per acquistare facilmente da Influencer e Brand aumentando le conversioni.

Un trend di Instagram da tenere in considerazione sarà l’analisi tramite l’account Analytics del social, attualmente in fase beta, per monitorare i dati, correggere il tiro e raggiungere gli obiettivi prefissati. Questo particolare aggiornamento sarà molto apprezzato da tutti i Social Media Manager.

Dark Social e Instagram Direct

Con il termine Dark Social si intendono i contenuti privati che gli utenti si scambiano sui social tramite Direct Message, a cui non possiamo avere accesso. L’Instagram Direct è migliorato molto, permettendo di inviare qualsiasi tipo di media e diventando una valida alternativa a WhatsApp e Messenger. Grazie ai dati misurabili sul social potremmo sapere quanti salvataggi e quante condivisioni otterranno i nostri post. La parte relativa alla messaggistica migliorerà ancora, probabilmente con nuove funzioni per il salvataggio e per la condivisione dei contenuti, o per la creazione di liste di desideri per gli acquisti.

Se sei interessato leggi anche:
“Trend Social Media del 2019 per prepararsi al meglio”
“Tendenze e previsioni di Web Marketing che non ti aspetti nel 2019”

servizi contattaci

Lascia un Commento