La Nazionale Italiana premiata dalla UEFA per l’intelligenza artificiale

la nazionale Italiana premiata dalla uefa per l’intelligenza artificiale

La Nazionale Italiana è stata premiata dalla UEFA con il premio Innovation & Creativity, per l’intelligenza artificiale applicata al calcio. L’Italia è stata la prima federazione al mondo a lanciare un hackathon sull’AI…

La nazionale Italiana di calcio è campione del mondo! No, non siamo impazziti e non siamo nel 2006, ma parliamo del premio Innovation & Creativity ricevuto dalla UEFA per l’intelligenza artificiale (AI) applicata all’analisi delle partite. La Uefa Grow Award seleziona le migliori iniziative federali in Europa e, su 106 candidature, la nazionale Italiana è arrivata al primo posto. Non solo. L’Italia è stata la prima federazione di calcio al mondo a lanciare un hackathon sull’AI.

Approfondimento: “Intelligenza Artificiale, le parole chiave per capire l’AI facilmente”

In Italia il calcio è lo sport più praticato, e ovviamente la FIGC rappresenta la federazione sportiva con più tesserati, addirittura 1,4 milioni nel 2017. Nella prefazione del suo programma, il neo presidente della federazione calcistica Gravina afferma:

È tempo di scegliere, di innovare, di rinnovarsi. Ma se non si ha il coraggio di giocarsi la partita fino in fondo, non si potrà mai vincerla.

la nazionale Italiana premiata dalla uefa per l’intelligenza artificiale

I vincitori dell’hackathon di Trento organizzato dalla FIGC

Lo scorso anno, infatti, la FIGC ha organizzato l’Open Innovation a Trento, con la partecipazione di centinaia di hacker da tutto il paese, e con il supporto delle istituzioni e degli enti trentini, nonché del presidente del Parlamento Europeo Antonio Tajani. Anche i grandi big mondiali come Google, Microsoft, Sap, Ibm e Accenture hanno partecipato all’evento. Nell’hackathon di Trento erano presenti UEFA, FIFA, FIGC e varie federazioni calcistiche per discutere di calcio e innovazione. È stato il primo evento organizzato da una federazione di calcio, altro primato della nostra nazionale Italiana. La manifestazione è stata dedicata alla match analysis con tecnologie di machine learning, intelligenza artificiale e video analytics, oltre al social engagement tramite canali digitali e big data. Il premio della UEFA alla nazionale Italiana è stato conferito per aver pensato in maniera non convenzionale, guidando l’innovazione a beneficio del calcio mondiale.

Curiosità, leggi l’articolo “Google prevede la tua morte grazie all’intelligenza artificiale”

L’intelligenza artificiale, e il video analytics, saranno sempre più importanti nel supporto della gestione tecnica, sportiva e atletica per competere a livello internazionale. Per la nazionale Italiana diventa quindi fondamentale rimanere al passo con l’innovazione tecnologica e digitale per governare il cambiamento in corso e per assicurare l’aggancio alle opportunità fornite dai social, dai big data e dall’intelligenza artificiale.

Se sei interessato leggi anche: “Streaming Calcio gratis, un giro d’affari di 10 milioni. Rischi e problematiche”

servizi contattaci

Lascia un Commento